$USD
  • Dollar (USD)
  • Euro (EUR)

STARMIX – PESTNET – SACCO DA 10 KG – Esca Multicereali, ratticida, rodenticida, topicida, contro topi e ratti

Home/Rodenticidi/Grandi formati/STARMIX – PESTNET – SACCO DA 10 KG – Esca Multicereali, ratticida, rodenticida, topicida, contro topi e ratti
Altre 7 persone stanno guardando ora il tuo prodotto
Sconto


STARMIX – PESTNET – SACCO DA 10 KG – Esca Multicereali, ratticida, rodenticida, topicida, contro topi e ratti

12 disponibili

Caratteristiche

STARMIX® è un’esca rodenticida contenente una miscela esclusiva brevettata (Brevetto Italiano n. 1427133) di 5 granaglie, fioccate ed

Caratteristiche

STARMIX® è un’esca rodenticida contenente una miscela esclusiva brevettata (Brevetto Italiano n. 1427133) di 5 granaglie, fioccate ed intere, aventi forma, colore, odore, gusto e consistenza diversi. L’impiego di granaglie fioccate (mais, grano e avena) e granaglie intere (girasole e grano) aumenta infatti l’appetibilità ed il consumo dell’esca da parte dei roditori, anche in presenza di fonti di cibo alternative o altre esche tradizionali.
STARMIX® è prodotto utilizzando la speciale tecnologia di assorbimento SAT (Special Absorption Technology) sviluppata da Zapi SpA, che assicura una distribuzione uniforme del principio attivo in tutte le granaglie, sia fioccate, sia intere e ottimizza l’azione del prodotto.
STARMIX® è particolarmente efficace per il controllo di infestazioni di ratto grigio (Rattus norvegicus), Ratto nero (Rattus rattus) e topo domestico (Mus musculus), a tutti gli stadi di sviluppo. Il prodotto contiene anche una sostanza amaricante (Denatonio Benzoato) atta a ridurre il rischio di ingestione accidentale da parte di persone, in particolare bambini, animali domestici e non target; l’antidoto (Vitamina K1) risulta di facile reperibilità.
Prodotto ad uso specifico di professionale specializzato.

Modalità d’uso e dosi di impiego

Il prodotto è pronto all’uso e deve essere impiegato conformemente ai dosaggi sotto riportati. Per un appropriato controllo delle infestazioni, leggere attentamente l’etichetta del prodotto e attenersi alle seguenti fasi di trattamento:

  1. Sopralluogo dell’area e pre-trattamento
    Prima di posizionare le esche, procedere ad un sopralluogo dell’area per stabilire la specie di roditori, il livello e l’estensione dell’infestazione ed individuare tutti i punti di accesso, le tane, i luoghi di alimentazione, ecc.
  2. Trattamento
    In caso di travaso del prodotto, indossare dispositivo di protezione appropriato per le vie respiratorie (maschera respiratoria usa e getta EN149 FFP2 o equivalente). L’esca rodenticida deve essere inserita in un adeguato contenitore mediante apposito dosatore. Durante le operazioni di caricamento e pulizia delle esche usare guanti protettivi. Disporre le esche in adeguati contenitori a prova di manomissione dove vi siano segni di presenza dei roditori, come ad esempio nei pressi di tane, lungo i loro camminamenti e punti d’alimentazione. Accertarsi sempre che le esche siano adeguatamente protette dai bambini e dagli animali non bersaglio, come animali domestici o uccelli. Segnalare adeguatamente la zona interessata dal trattamento indicando il rischio di avvelenamento e le misure di primo soccorso. Sostituire settimanalmente le esche nei contenitori, se necessario. Rimuovere prima possibile gli animali morti e smaltirli secondo le norme vigenti. Utilizzare guanti adatti durante la manipolazione degli animali morti. In ogni caso le carcasse non devono essere gettate nei rifiuti o nelle discariche.

Dosaggio

  • Infestazioni da ratti
    Utilizzare per ogni punto esca fino a 100 g ogni 10 metri, riducendo tale spazio a 5 metri in caso di forti infestazioni.
  • Per infestazioni da topi
    Utilizzare per ogni punto esca fino a 50 g ogni 5 metri, riducendo tale spazio a 2 metri in caso di forti infestazioni.

Composizione

100 g di prodotto contengono:

  • Bromadiolone 0,005 g
  • Sostanze appetibili e adescanti q.b. a 100 g

N.B. l’immagine del sacco del prodotto differisce dalla quella reale

Read more

74,90

12 disponibili

Quantità:

Descrizione

Misure di mitigazione del rischio

Le esche rodenticide contenenti sostanze attive anticoagulanti (AVK) sono destinate ad un uso non permanente e in un’ottica di gestione integrata delle infestazioni. Nel caso in cui l’infestazione non sia completamente debellata nell’arco dei 35 giorni previsti dalla norma vigente, è tuttavia possibile per il professionista formato considerare un riutilizzo reiterato nel tempo delle esche rodenticide, in tutti quei luoghi con un elevato potenziale di re-invasione e qualora altri metodi di controllo si siano rivelati insufficienti.

Documentazione tecnica

Scheda Tecnica

Scheda di Sicurezza

Back to Top
Shopping Cart
Close

Nessun prodotto nel carrello.